RISCALDAMENTO

RISCALDAMENTO

Il calore che hai sempre cercato... con un click!

Il calore che hai sempre cercato... con un click!

Il calore che hai sempre cercato... con un click!

Questo sistema è ampiamente conosciuto ed installato in diverse realtà ecclesiastiche in Italia che nel mondo. Risponde correttamente a due aspetti oggi più che mai importantissimi, che sono l’immediatezza nella percezione del riscaldamento e la sua parzializzazione cioè la possibilità di accendere le varie aree della chiesa a secondo del cambiare dell’affluenza.

Questa gestione garantisce grandi risparmi energetici anche se si parla di corrente e non di Gas o peggio ancora Gasolio.

Altro grande vantaggio è che anche se una lampada smettesse di funzionare, tutto il resto dell’impianto funzionerebbe correttamente, una caratteristica tutt’altro che trascurabile visto che normalmente la maggior parte dei mal funzionamenti avvengono sempre a ridosso delle festività importanti.

MODULA è frutto di anni di esperienze fatte e prodotti testati ed installati per poi oggi proporre un prodotto unico nel suo genere per efficienza ed efficacia. A parità di potenza Modula è in grado di far percepire il calore con una intensità più alta a beneficio dei fedeli che di conseguenza percepiscono maggior confort. Grazie alla modularità del sistema, può essere installato a qualsiasi altezza coprendo così aree molto più ampie.

Il sistema ad irraggiamento che proponiamo è quanto di meglio sul mercato si possa trovare per questa tecnologia, inoltre essendo costruttori non ci sono intermediazioni o rivenditori, ed i costi di acquisto in questo caso risultano nettamente più bassi e competitivi.

Oggi questo sistema può essere dotato di motorizzazione che permette fuori dalle funzioni di far scomparire sui cornicioni gli emettitori non in uso lasciando inalterata l’architettura dell’ambiente.

TRADIZIONALE

Rivalutato ed ottimizzato in questi ultimi anni è sicuramente il capostipite degli impianti di riscaldamento tecnologicamente avanzati, grazie alla sua particolare conformazione garantisce un riscaldamento omogeneo e con un grande comfort ambientale.

Il riscaldamento a pavimento nella chiesa è quanto di meglio si possa chiedere ed ottenere in termini di calore e rispetto dell’ambiente.

I componenti utilizzati e posati nel pavimento rendono questo sistema molto efficiente e durevole nel tempo, pensate che la vita media con una corretta manutenzione arriva anche ai 70/80 anni.

Il costo iniziale risulta più importante rispetto ad altre tecnologie, è necessario tenere conto dei benefici che questo sistema offre alla struttura in quanto non muove aria, non la stratifica sulle volte, non crea shock termici ed aiuta significatamene a tenere le mura perimetrali asciutte, tutte questi benefici si traducono nel tempo in risparmio economico in quanto azzerano la necessità di interventi importanti di restauro.

Tre sono i punti di forza che fanno un sistema eccellente, un corretto dimensionamento, la qualità dei materiali impiegati e la capacità di posa e di bilanciamento del sistema.

Tramite un impianto a pavimento possiamo offrire un ambiente molto confortevole per i fedeli non solo durante le celebrazioni ma per tutto l’arco della giornata, un risparmio economico in quanto si lavora a basse temperature e l’essenza di rumorosità molto apprezzata durante le varie celebrazioni.

A SECCO

Con il sistema a secco vogliamo presentarti il capostipite degli impianti di riscaldamento a pavimento, a differenza del tradizionale, la sua particolare conformazione garantisce un riscaldamento omogeneo e pressoché immediato.

È quanto di meglio si possa chiedere oggi per prestazioni, confort e risparmio energetico.

Quando si entra in una chiesa con un impianto di riscaldamento a pavimento, la percezione del calore e dell’accoglienza è straordinario. Qui il fedele, sentendosi messo al centro, ritorna volentieri perché si sente accolto così come anche tutti noi accogliamo chi ci viene a trovare.

Con 27 mm di spessore e 19 kg di peso complessivo al metro quadro puoi avere il tuo impianto di riscaldamento, le opere edili sono ridottissime pertanto la sua realizzazione è molto veloce.

Il calore dell’acqua nel sistema normalmente non supera i 38° contro i 45/°/55° di un sistema tradizionale.

La superficie pronta per poi essere rivestita con qualsiasi materiale è composta da una doppia lastra in acciaio che incollata una sull’altra garantisce una portata di 500kg al metro quadro, che poi normalmente si eleva anche a 600/750 kg al metro quadro.

I tempi di posa diventano decisamente più veloci perché non c’è bisogno di rimuovere il pavimento ma lo si può posare direttamente sopra.

Valutare tutte le opportunità e le fattibilità di realizzazione è il nostro lavoro, la nostra missione, ci permette di inquadrare la situazione e stilare una soluzione. Una volta accertata la fattibilità e le esigenze del caso, si passa alla fase successiva di progettazione definitiva dove ogni aspetto viene analizzato, l’organizzazione dei lavori ed il piano di intervento mettono in chiaro quale sarà l’iter lavorativo.

L’impianto una volta collaudato non viene abbandonato a se stesso, al contrario verranno effettuate delle verifiche per correggete il bilanciamento dei circuiti che compongono l’impianto e le potenze erogate dalla centrale termica al fine di ottimizzare prestazioni e consumi.

AD ACQUA

Le pedane ironiche risultano quanto di meglio si può chiedere per ottenere un ambiente confortevole per tutto il periodo invernale.

Come un riscaldamento a pavimento esse non vengono accese e spente giornalmente ma all’inizio della stagione per poi essere messe a riposo a fine stagione invernale.

Grazie ad un design che ben si integra con le strutture ecclesiastiche non richiedono grandi interventi murari.

Altra peculiarità è che non hanno bisogno di grandi potenze e possono essere tranquillamente abbinate a pompe di calore o a caldaie a condensazione.

Sono costruite su misura e normalmente ricoprono le zone interessate dalle panche, gli altari o transetti laterali. Per facilitarne l’accesso è possibile realizzare degli scivoli per facilitare le persone disabili o anziane.

Il principio di funzionamento è per irraggiamento termico a bassa temperatura che non permette all’aria di stratificarsi nelle parti alte della chiesa a beneficio dei consumi.

Stiamo parlando di una soluzione adattabile a moltissime situazioni, dall’impatto molto limitato e con una grande capacità di creare confort continuo per tutta la giornata.

Come per il pavimento riscaldante, le masse vengono riscaldate direttamente e per irraggiamento.

Il confort percepito è molto simile a quello riprodotto dai sistemi di riscaldamento a pavimento.

ELETTRICHE

Pur mantenendo un estetica praticamente identica alle pedane idroniche, quelle elettriche lavorano molto bene in ambienti relativamente alti e dove le proporzioni tra superfice coperta, ore di funzionamento e potenze installate sono molto equilibrate.

Ogni qualvolta viene richiesta una certa attenzione all’impatto estetico e non è possibile intervenire con opere edili, la pulizia di posa ed il risultato estetico della pedana elettrica risultano ineguagliabili.

La pedana è costruita sempre su misura, la struttura è solida, le finiture curate e la pedana raggiunge velocemente una temperature che irraggia tutte le persone che sono sedute in quell’area precisa.

Con un buon preriscaldamento anche l’aria dell’ambiente muta e diventa più gradevole e confortevole. 

Non sono le chiese l’unico ambiente dove le pedane trovano la loro miglior applicazione, anche tutti quegli ambienti che fanno parte della strutture parrocchiali che sono carenti nel riscaldamento possono trovare nella pedana elettrica una valida soluzione al riscaldamento localizzato.

I tappeti radianti nascono con l’intenzione di portare benessere a quelle parti del corpo che non muovendosi con regolarità tendono ad andare in sofferenza diventando prima freddi per poi conseguentemente raffreddare il corpo.

Oggi i tappeti sono invece una altra valida alternativa per quegli ambienti che necessitano di essere riscaldati in modo mirato e non continuativo o come aiuto concreto dove il riscaldamento c’è ma in determinate condizioni mette in crisi il nostro organismo e provoca quel senso di malessere rendendo il luogo quasi inospitale.

Parliamo di una tecnologia largamente usata ad uso militare e nelle competizioni per cui studiate per ambienti e situazioni estreme.

Il tappeto lavora per irraggiamento e per conduzione, ha bisogno di una normalissima presa di corrente e in pochi minuti porta la superficie ad una temperatura che permette all’organismo di acquisire calore sufficiente per mantenersi in uno stato di confort.

La flessibilità di questo sistema risponde a tantissime applicazioni come ad esempio una sacrestia, un confessionale ,una cappella invernale o semplicemente sotto la scrivania o nelle tre postazioni liturgiche “altare, ambone e sede”.

Quando invece le dimensioni sono importanti si possono studiare dei tappeti che con un sistema a velcro vengono fissati tra di loro creando un'unica superficie o dei sotto tappeti capaci di ricreare lo stesso effetto di un sistema a pavimento senza però l’onere di realizzarlo. 

A PARETE

Questa linea di pannelli elettrici, dal design essenziale, consente istallazioni a parete integrando due diverse tecnologie di riscaldamento (irraggiamento e convezione).

E’ semplice da gestire ed impostare e non necessita di opere idrauliche o murarie per l’installazione.

A SOFFITTO

L’uso di pannelli radianti da soffitto risponde adeguatamente a tutte quelle esigenze di riscaldamento che non trovano nel pavimento, nei sistemi ad aria convenzionali o in quelli a pareti la possibilità di creare una soluzione adeguata e ragionevolmente sostenibile.

Il calore localizzato e la velocità di messa a regime ne fanno un valido strumento per riscaldare in modo puntuale ed omogeneo l’area interessata.

Da anni utilizzato nel terziario si è dimostrato molto utile ed efficace per alcune applicazioni parrocchiali.

Questi sistemi di riscaldamento lavorano a bassa potenza ma ad altissima temperatura con il principio di riscaldamento ad onde lunghe, le quali interagiscono con il nostro corpo con un calore morbido e per niente fastidioso.

Il loro design molto essenziale bene si integra bene in ambienti come le sacrestie, le cappelle invernali o nelle aule adibiti a catechesi.

Far trovare determinati ambienti ben riscaldati è sinonimo di accoglienza e di attenzione che non passa inosservata.

L’esperienza nel ritrovarsi per stare insieme e grazie all’aiuto di semplici e poche attenzioni come un ambiente confortevole rendono belle e stimolanti questi momenti di condivisione di quelle che potrebbero essere delle esperienze di vita quotidiana.

 

IRRAGGIAMENTO ELETTRICO

IRRAGGIAMENTO ELETTRICO

UNA VALIDA ED ECONOMICA SOLUZIONE AI PROBLEMI DI RISCALDAMENTO

 

a pavIMENTO

 

PEDANE RADIANTI

 

TAPPETI RADIANTI

 

PANNELLI RADIANTI

 
 

|  Copyright 2020 - ARS AUDIO s.r.l. - Via Milano, 9, Erba - Como - P.IVA 02362530137  |

Privacy Policy | Cookie Policy |                                                          

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Youtube